Página inicial > Pop > R > Renato Zero > Tk6 Chiama Torre Di Controllo

Tk6 Chiama Torre Di Controllo

Renato Zero


Sto sorvolando il cielo di Bombay,
Seguendo rotta dieci gradi nord,
Controllo impianto, tutto quanto ok.
Amore mio,
Presto, tornerò!
Il mio equipaggio sono solo io,
Pilota, hostess, comandante e steward,
Vado sparato verso casa mia,
Amore mio,
Presto, ti vedrò!
Ma cosa c'è,
Si guasta il motore…
Io già lo so, cadrò sulla città.
Tk6 chiama torre controllo,
Perché, perché,
Non rispondete più!
Faccio un bilancio della vita mia,
Un disastro, però :
Voglio vivere!
Penso un attimo al mondo mio,
Vedo te, casa mia, il flauto e la mia jeep.
Riapro gli occhi e non sogno più.
Suona il telefono, rispondi tu,
Se è l'aeroporto dì che non ci sto,
Amore mio,
Io non volerò.
Non voglio più volare su Bombay,
Seguendo rotta dieci gradi nord
E controllare che l'impianto è ok,
Già lo so, come finirò.
Ma cosa c'è,
Si guasta il motore…
Io già lo so, cadrò sulla città.
Tk6 chiama torre controllo,
Perché, perché,
Non rispondete più.
Faccio un bilancio della vita mia,
Un disastro, però :
Voglio vivere!
Penso un attimo al mondo mio,
Vedo te, casa mia, il flauto e la mia jeep

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Renato Zero no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS