Página inicial > World Music > M > Mina Mazzini > L'ultimo Gesto Di Un Clown

L'ultimo Gesto Di Un Clown

Mina Mazzini

Studio Collection


Con il sorriso dipinto di un clown
l'ultima scena la faccio per te
per una
vita dovrai ricordare
l'attimo in cui hai perso me.
L'indifferenza totale che tu
da gran signore giocavi con me,
vedi che
anch'io la so recitare
e caso strano fa male anche a te,
chissà perchè tu che eri un re.
E mi vorrai come allora
perchè uscendo dalla porta ho riso ancora
perchè il cuore paga chi non soffre mai e
e mi vorrai di più ancora,
bella stupida convinta che l'amore
fosse dire a
quel telefono "dai, suona se puoi,
fa che sia lui, fa che sia lui".
E poi c'è un ultimo gesto del clown
che non vedrai, che io tengo per me,
togliere questo sorriso e gridare
che t'amo ancora ma non lo saprai e
e mi vorrai come allora
perchè uscendo dalla porta ho riso ancora
perchè il cuore paga chi non soffre mai e
e mi vorrai di più ancora,
bella stupida convinta che l'amore
fosse dire a
quel telefono "dai, suona se puoi,
fa che sia lui, fa che sia lui",
fosse dire a quel telefono "dai, suona se puoi,
fa che sia lui, fa che sia lui"

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Mina Mazzini no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS