Nuova Vita

Marco Ferradini


E cantavamo insieme le canzoni,
così nel vento respiravamo le emozioni
dentro un inverno senza paura né colori,
dentro di te.

E camminare al buio lungo il fiume
solo il respiro, il vento, gli alberi, le fronde
chiari di luna, indovinare il tuo profilo
dentro di me.

E l'acqua ruba la mia mente
è l'ora…e stringerti perdutamente.

E cantavamo canzoni
sapendo che i sogni
non hanno realtà,
e respirare più forte
davanti alla morte
che ci salverà.
Rubare un ultimo sorriso.
sapendo che il paradiso
non c'è.

E adesso il mondo
è solo un punto strano
dentro il palmo della mano,
vedo luci che non vedo,
sento voci che non sento;
sono un'anima e tu un canto,
una nuvola nel vento.

E tutto è tutto un istante, amore
noi siamo l'acqua, siamo il ponte…

E cantavamo canzoni
sapendo che i sogni
non hanno realtà,
e respirare più forte
davanti alla morte
che ci salverà,
e dirti che non sei cambiata
adesso in questa nuova vita
tu, tu con me.

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Marco Ferradini no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS