Venezia

Marco Borsato


Troppo unido nell'aria tutto
Intorno a me
Fredda é la tua mano
piu respiro e piu ti sento


Venezia

Oro sul tuo mare che ti porta via
Pietra dopo pietra vai giu come
Per magia
L'eco delle piazze e i bambini...
Tutto restera
Come un solo canto che non
Morira nel tempo

Venezia

Voglia, voglia di stare con lei
Di stringere il suo corpo
Piu ci penso e piu mi sveglio

Io che credevo no, non finira
Impotente, rido e piango, parlo al vento

Vecchia citta, dimme come vivi
Tu come stai
Soffri ancora si, ti sento piu che mai

Tu sei stata con me ogni attimo tu
Ora affondiamo poco per poco
Chi ci salvera... ci salvera... salvera

Compositor: J. Tekstra/e. Abbing/m. Borsato/g. Romita

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Marco Borsato no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS