Belli Capelli

Francesco de Gregori


Belli capelli, capelli neri,
che t'ho aspettata tutta notte
e tu chissà dov'eri, capelli lunghi
che arrivavano fino al mare,
belli capelli che nessuno li può tagliare.
Belli capelli, capelli d'oro,
che in mezzo a tutta quanta quella gente mi sentivo solo,
capelli d'oro che sei partita
e chi lo sa se torni,
belli capelli che ti coprivano tutti i giorni.
Capelli lunghi come autostrade
la mattina sopra il tuo cuscino,
che quando tira vento
diventano i capelli di un ragazzino,
capelli così lontani che nessuno li può vedere,
capelli così sottili che basta niente che li fai cadere.
Belli capelli, capelli bianchi,
che si fermarono a una fontana a pettinare gli anni,
capelli stanchi, dentro allo specchio di un bicchiere di vino,
belli capelli, che stanotte è notte, ma verrà mattino.

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Francesco de Gregori no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS