Página inicial > G > Goran Kuzminac > Mercante di Niente

Mercante di Niente

Goran Kuzminac


Sono un grande creatore del nulla
Un volgare guardone di stelle
Sono solo un viandante infelice
Che deve salvarsi la pelle

Il poeta che scrive le rime
Con l'inchiostro che puoi cancellare
Il pastore che chiama il suo gregge
Con uno stupido cellulare

Ma nessuno mi ha mai detto parole d'amore
Che l'amore non e' una parola
Da gridare col nodo alla gola
E nessuno mi ha mai detto parole d'amore
Che per l'amore ci vuole coraggio
E una continua partenza non basta a fare un viaggio

Sono proprio un mercante di niente
Il garzone che impara il mestiere
Un visionario che toglie il malocchio
La ruggine dalle lamiere

Come un foglio di carta vetrata
Uno sciuscià che ti lucida il cuore
Un mendicante che cerca la pace
Tra silenzio paura e rumore

Ma nessuno mi ha mai detto parole d'amore
Che l'amore non e' una parola
Da gridare col nodo alla gola
E nessuno mi ha mai detto parole d'amore
Che l'amore non significa niente
Se parli gridi o canti e nessuno ti sente

Sono un viaggio che non vede la fine
Per un posto che ancora non c'e'
Pietra dura da levigare
Il ricordo di un amore... da dimenticare

Un attore che ha scordato la parte
Ed era proprio l'ultima occasione
Un passeggero di terza classe
Dimenticato in un vagone

Ma nessuno mi ha mai detto parole d'amore
Che l'amore non e' una parola
Da gridare col nodo alla gola
E nessuno mi ha mai detto parole d'amore
Che per l'amore ci vuole coraggio
E una continua partenza non basta a fare un viaggio

Letra enviada por Playlists do Vagalume

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Goran Kuzminac no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS