Sull'acqua

Gigliola Cinquetti


Non importa che sia il mare
non importa che sia un fiume
ma sull'acqua con te
e sull'acqua scivolare
piano piano, mentre il cuore
si addormenta galleggiando
come un fiore sull'acqua
sull'acqua...
Guarda in cielo quante stelle
e la luna a poco a poco
qui sull'acqua con te
stupefatta si discioglie
e dilaga dolcemente sulle braccia
le tue braccia, le tue braccia
le tue braccia che mi chiamano
le tue braccia che si chiudono
come l'acqua su di me
e mi portano nel fondo
di un azzurro senza fine
senza fine, senza fine...

Non importa che sia il mare
non importa che sia un fiume
ma sull'acqua con te
e sull'acqua scivolare
piano piano, mentre il cuore
si addormenta galleggiando
come un fiore sull'acqua
sull'acqua...

Stupefatta si discioglie
e dilaga dolcemente sulle braccia
le tue braccia, le tue braccia
le tue braccia che mi chiamano
le tue braccia che si chiudono
come l'acqua su di me
e mi portano nel fondo
di un azzurro senza fine
senza fine, senza fine...

Non importa che sia il mare
non importa che sia un fiume
ma sull'acqua con te
e sull'acqua scivolare
piano piano, mentre il cuore
si addormenta galleggiando
come un fiore sull'acqua
sull'acqua...
sull'acqua...
sull'acqua...
sull'acqua...

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Gigliola Cinquetti no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS