Liverpool

Gigliola Cinquetti


Io ti rivedo in quel giardino
in mezzo al sole, tra quei colori
e si rideva di un bianco poeta ch'era là
su una panchina dipinta di fresco davanti a noi,
io e te.
Regnava il sole in quel giardino
che adesso sembra Liverpool
con il cielo più grigio che c'è
senza te, da che parte voltarmi non so
ma perchè io mi sento straniera quaggiù?
No, no, no, da che parte cercarti non so.

Qui la domenica senso non ha, senza te
qui c'è una mano che affonda le unghie nel cuore mio
è un addio.

Regnava il sole sulla città
che adesso sembra Liverpool
con il cielo più grigio che c'è
senza te, da che parte voltarmi non so
Liverpool, io mi sento straniera quaggiù.
No, no, no, da che parte cercarti non so.

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Gigliola Cinquetti no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS