Fatalità

Gigliola Cinquetti


Non avere più vent'anni e conoscere la vita
come il fondo di un bicchiere di champagne
poi un giorno dire basta e salire sopra un treno
senza chiedere a nessuno dove va
incontrarti sul quel treno e scambiare due parole
come due che non si sono visti mai
una lunga galleria, un minuto senza fine
e capire che sei solo come me.

Fatalità, l'amore è fatalità
anche quando la chiami fortuna è una fatalità.

Litigare dopo un giorno senza avere una ragione
e partire per Parigi senza te
ed entrare nei locali per cercare l'allegria
ma trovare solo fumo e niente più
poi entrare in una chiesa e vederti inginocchiato
il mio cuore ha capito che eri tu
e sentivo che pregavi senza un'ombra di vergogna
e capivo che pregavi anche per me.

Fatalità, l'amore è fatalità
anche quando la chiami fortuna è una fatalità.

Per morire è sempre presto, per amare non è tardi
per fortuna che l'amore non ha età
che sia fatto in mezzo a un prato o soltanto col pensiero
o nel buio di una stanza di città.

Fatalità, l'amore è fatalità
anche quando la chiami fortuna è una fatalità.

Compositor: Pace- Panzeri - Conti - Argenio

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Gigliola Cinquetti no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS