L'abbandono

Gianni Morandi


Come stenta il sole a nascere stamane
sembra che non voglia mai venire su
e magari venisse giu'
perchè questo è un giorno triste
questo è il giorno delle delusioni
l'uomo vive solo e non lo sa

dove siete amici miei
io vivo e sto morendo
io non vedo il sole eppure so che c'è
è buio intorno a me

dura un giorno la felicita'
il dolore un'eternita'

le mie mani han seminato
il campo è vuoto
le parole mi son morte sulle labbra
io parlavo e sono muto
io vedevo il sole cieco
per tre volte il gallo ha gia' cantato
l'uomo vive solo e non lo sa

dove siete amici miei
io vivo e sto morendo
io non vedo il sole eppure so che c'è
è buio intorno a me

dura un giorno la felicita'
il dolore un'eternita'

dura un giorno la felicita'
il dolore un'eternita'

dura un giorno la felicita'
il dolore un'eternita'.

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Gianni Morandi no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS