Padre O’brien

Fabrizio de Andrè


Ho chiesto e non m’han dato un quinto del tesoro fregato in una lunga guerra
Un quinto mi bastava per togliere il dolore dai lebbrosari della terra

Ora restate solo voi che avete l’umiltà
E quella stessa pietà di chi conosce il dolore,

Di chi per un gesto d’amore vi benedirà
Date l’amore che c’è in voi, non solo la pietà

Fate che giungano a me i frutti della bontà
E molte labbra domani sorrideranno per voi

Compositor: (de André - Leva - Di Palo - De Scalzi)

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Fabrizio de Andrè no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS