Il Maiale

Enzo Jannacci


Giovani, giovani,
guardare più lontano
giovani, giovani,
cantate da soprano
giovani, giovani
parlare in italiano
giovani, giovani
bucate l'aereoplano.

Amico, se ti accorgi che
stò male
non portarmi all'ospedale
c'è il maiale il giovedì
Amico, non chiamare più il
dottore, è impegnato a far l'amore, l'infermiera è quella lì

Giovani, giovani,
venuti da lontano
giovani, giovani,
parlate in italiano
giovani, giovani,
mangiatevi una mano
giovani, giovani,
dormite al primo piano

Amico, se ti accorgi che
stò male
non portarmi all'ospedale
c'è il maiale il giovedì
Amico non chiamare più il
dottore, l'infermiera è quella lì

Giovani, giovani,
venuti da lontano
giovani, giovani,
parlate in italiano
giovani, giovani,
mangiatevi una mano
giovani, giovani
dormite al primo piano

Amico, se ti accorgi che
stò male
non portarmi all'ospedale
c'è il maiale il giovedì
Amico non chiamare più il
dottore, l'infermiera è
quella lì

Amico tu lo sai quanto
stò male
non c'è più neanche il maiale
messo in fuga il giovedì
Amico non chiamarle anche
il dottore, mica buono a far l'amore, messa incinta martedì.

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Enzo Jannacci no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS