Página inicial > Romântico > E > Emanuele Dabbono > Finchè Non Vedi Il Diavolo Ballare

Finchè Non Vedi Il Diavolo Ballare

Emanuele Dabbono


Sei uscita dai miei guai, ma senza neanche sbattere la porta
Mi hai morso il cuore e poi, me lo hai rimesso a posto come un gioco
Tutte le belle parole che hai sprecato per dirmi "stasera mi sento un angelo solo con te, un angelo in volo con te"
Ma quel paradiso nel vuoto...il nostro amore non era infinito così mi hai mandato all'inferno, perchè??
Continuo a bruciare per te???

Ma non ti arrendi mai?
Finchè non vedi il diavolo ballare...
Ma non ti scotti mai?
Finchè non vedi il diavolo ballare...

Combatti il sonno e già...sul parabrezza l'alba da svegliare
Cade il vestito e poi lasci che scenda in folle le tue curve
Occhi nel retrovisore, pensi che il tuo sorriso è il migliore
Ora ti specchi cercando i tuoi nei, non guardi più indietro oramai
Quello che avevo di buono sei passata di qui e me lo hai preso
E ne è rimasta la cenere sai...i tuoi giochi col fuoco oramai

Ma non ti arrendi mai?
Finchè non vedi il diavolo ballare...
Ma non ti scotti mai?
Finchè non vedi il diavolo ballare...

"Ci siamo già stufati di brillare sai, anche i diamanti si rompono prima o poi"
Avrei dovuto immaginarlo mi stavi consumando ormai...

Ma non ti arrendi mai?
Finchè non vedi il diavolo ballare...
Ma non ti scotti mai?
Finchè non vedi finchè non vedrai...
Ma non ti arrendi mai?
Finchè non vedi il diavolo ballare...
Ma non ti scotti mai?
Finchè non vedi il diavolo ballare...

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Emanuele Dabbono no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS