Página inicial > Clássico > C > Claudio Villa > Serenata Celeste

Serenata Celeste

Claudio Villa


Va, serenata celeste,
celeste come gli occhi di una donna
che rassomiglia tanto a una Madonna.

Va, tu che tutto hai saputo,
acqueta il cuore che non ha scordato
i sogni d'oro che non ha sognato.

Fa tanto male la malinconia
da quando l'amor mio
non è più mio.

Va, serenata celeste,
tu che sai quanto soffro e sono triste,
dille soltanto il pianto che ci costa.

Serenata celeste e nulla piu.

Va, serenata celeste,
tu che sai quanto soffro e sono triste,
dille soltanto il pianto che ci costa.

Serenata celeste e nulla piu.

Compositor: G. Fiorelli / M. Ruccione

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Claudio Villa no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS