Alba Sul Mare

Claudio Villa


L'immensa distesa del mar
Scintilla di mille color,
È l'alba che torna a portar
Il saluto alla vita e all'amor.

E mentre la volta del ciel
S'ammanta d'un candido vel,
L'onda placida, lieve, mormora
La più bella canzone del mar.

L'alba sul mar
Lieta ritorna e s'imporpora,
E il marinar
Canta con voce nostalgica.

Fra cielo e mar
Vola il pensiero ad un angelo
E sopra l'onde che passano
Sogna ancor la poesia del mare.

Fra cielo e mar
Vola il pensiero ad un angelo
E sopra l'onde che passano
Sogna ancor la poesia del mar

Compositor: Marletta - Sopranzi - Sordi

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Claudio Villa no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS