Página inicial > Pop/Rock > C > Cesare Cremonini > L’altra Metà

L’altra Metà

Cesare Cremonini


Ho lasciato un futuro sicuro alle spalle,
navigato oltre i mari d’oriente e più in là.
Ho sciupato fortune, tesori e ghirlande,
perduto la mia libertà…

Ho cercato l’Amore negli occhi di tutte le donne,
baciando le labbra di chi non ne dà.
Ho dormito per terre straniere coperto di foglie,
cercando l’altra metà.

Ma se penso che tu,
tu da sempre eri qua,
a due passi da me
e non ti ho visto, chissà, perché…
… chissà perché…

Camminando più veloce dell’ombra al mio fianco,
ho varcato le porte di mille città,
ero stanco, ma una donna aspettava il mio canto,
soltanto l’altra metà…

Ma se penso che tu,
tu da sempre eri qua,
a due passi da me
e non ti ho visto, chissà, perché…
… chissà perché…

Oh! Dolce metà
Non c’è vento e tempesta più forte dell’anima
Oh! E se vincerà, tornerà da te.

Ho lasciato un futuro sicuro alle spalle,
camminato cercando qualcosa che ho già…
… l’altra metà.

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Cesare Cremonini no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS