Página inicial > C > Casa Del Vento > Zigani Orkestar

Zigani Orkestar

Casa Del Vento


Il mondo è la mia casa
Sempre in viaggio, senza una fine
Chiedo soltanto un campo
Un pezzo di cielo dove dormire.

Viviamo nei sobborghi
Nei bassifondi delle città
Viaggiamo dalla Grecia
La Transilvania e tutti i Balcani.

Oggi è grande festa per noi
E il violino suona per noi
Suona e balla e canta con noi
Zigani orkestar.

Oggi si va a implorare
La mano tesa, giorno di questua
E giù il cappello a voi signori
Che così buoni mi fate avere.

Lo spicciolo nel cuore
Un gesto sacro di buona azione
Buona fortuna, infinita scienza
Per voi un inchino, e i miei denti d'oro.

Oggi è grande festa per noi
E il violino suona per noi
Suona e balla e canta con noi
Zigani orkestar.

E chi l'ha detto
Che non abbiamo voglia di lavorare
Che non vogliamo cambiare vita
Che non ci importa che di rubare.

Se la mia gente ha perso
Il proprio orgoglio, la dignità
E' per i muri alzati
Le porte in faccia dei pregiudizi.

Oggi è grande festa per noi
E il violino suona per noi
Suona e balla e canta con noi
Zigani orkestar.

Oggi è grande festa per noi
E il violino suona per noi
Suona e balla e canta con noi
Zigani orkestar.

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Casa Del Vento no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS