Página inicial > C > Casa Del Vento > Zapata Non E' Morto

Zapata Non E' Morto

Casa Del Vento


Nemmeno un giorno di più
Alla malattia e il dolore
Basta con la povertà
Basta con l'umiliazione
Abbiamo schiene marchiate
Dal governo e dalla storia
Lotta rivoluzionaria
Nella Selva Lacandona.

I contadini senza terra
Si stanno organizzando
Dentro i villaggi
E nelle vallate
Schiacciati dal rullo
Dei capitali
La globalizzazione
Delle multinazionali.

Subcomandante Marcos
Con noi combatterà
Chiedeva alle montagne
Giustizia e libertà.

Zapata non è morto
Con noi combatterà
Parlava alle montagne
Di terra e libertà.

Partimmo da San Cristobal
Perché il mondo conoscesse
Che la scelta liberista
Ci ha distrutto l'esistenza.

Non abbiamo un ospedale
La mia gente è analfabeta
E i bambini senza scuola
Muoiono per le infezioni.

Subcomandante Marcos
Con noi combatterà
Chiedeva alle montagne
Giustizia e libertà.

Somo todos indios del mondo
Somo todos indios del mondo.

Zapata non è morto
Con noi combatterà
Parlava alle montagne
Di terra e libertà.

Encontrou algum erro na letra? Por favor, envie uma correção >

Compartilhe
esta música

Ouça estações relacionadas a Casa Del Vento no Vagalume.FM

MIX DE MÚSICAS

ARTISTAS RELACIONADOS